Home arrow Scienze Naturali (L-32) arrow Programmi arrow A.A. 2014/15 arrow Sistematica e filogenesi animale
Sistematica e filogenesi animale Stampa
giovedý 09 marzo 2006

Prof.ssa Vincenza Figus

Prof.ssa Anna Maria Deiana


Sistematica e filogenesi animale
Prof.ssa Vincenza Figus

Crediti: 5 CFU

Strumenti didattici
Lucidi, computer, microscopi, tavole dicotomiche

Metodi di Insegnamento
Insegnamento frontale, esercitazioni e lavoro di gruppo in laboratorio.

Modalità d'esame
1 prova scritta in itinere + 1 prova finale scritta e/o orale. Lo scritto prevede domande a risposta sia aperta che chiusa.

Conoscenze, abilità e comportamenti attesi
Uso degli strumenti (microscopi, tavole dicotomiche etc.) che permettono quanto indicato negli obiettivi.

Obbiettivi del corso
Raggiungimento della capacità di inserire un animale invertebrato nel giusto raggruppamento.

Programma del corso
PROTOZOI:Forma e funzione - Filogenesi e radiazione adattiva
SPUGNE: Phylum Porifera - Relazioni ecologiche
Forma e funzione
Breve panoramica sulle spugne
Filogenesi e radiazione adattativa

ANIMALI RADIATI:
Phylum Cnidaria
Phylum Ctenophora
Filogenesi e radiazione adattativa

ANIMALI BILATERALI ACELOMATI
Phylum Platyhelminthes
Phylum Nemertea
Filogenesi e radiazione adattativa

ANIMALI PSEUDOCELOMATI Phylum Rotifera
Phylum Nematoda
Phylum Nematomorpha
Filogenesi e radiazione adattativa

ANIMALI CELOMATI:
 Phylum Mollusca: Forma e funzione
Classe Monoplacophora
Classe Polyplacophora: chitoni
Classe Scaphopoda
Classe Gasteropoda
Classe Bivalvia
Classe Cephalopoda
Filogenesi e radiazione adattativa
 Phylum Annelida
Organizzazione del corpo
Classe Polychaeta
Classe Oligochaeta
Classe Hirudinea
Filogenesi e radiazione adattativa
 Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Subphylum Crustacea
Subphylum Uniramia
Filogenesi e radiazione adattativa
Protostomi minori
Phylum Brachiopoda
Deuterostomi
Phylum Echinodermata
Phylum Chordata: le quattro caratteristiche di un cordato
Subphylum Urochordata (Ascidiacei)

Testi consigliati
Hichman, Roberts, Larson
Diversità animale – McGraw-HillDorit, Walker, Barnes – Zoologia –

ZanichelliRuppert & Barnes
Zoologia: gli invertebrati – Piccin


Lab Sistematica e filogenesi animale
Prof.ssa Anna Maria Deiana

Crediti 3 CFU

Strumenti didattici
Computer, microscopi.

Metodi di Insegnamento
Laboratorio di gruppo

Modalità d'esame
Verifica in itinere, prova finale con test a risposta aperta e multipla. Prova orale

Conoscenze, abilità e comportamenti attesi
Verranno evidenziate le capacità di utilizzare strumenti scientifici come il microscopio e le tabelle di classificazione dei Vertebrati in un lavoro di gruppo.

Obbiettivi del corso
Conoscenza della fauna selvatica della Sardegna con l’ausilio di tabelle di classificazione.

Programma del corso
Classificazione con utilizzo di tabelle dicotomiche di Pesci,Anfibi,Rettili,Uccelli e Mammiferi. Delle specie presenti in Sardegna (elencate nelle tabelle) è indispensabile la conoscenza dell’habitat, la distribuzione e la biologia.

Testi consigliati
Dispense e tabelle di classificazione a disposizione dello studente presso l’aula 16.