Home arrow Newsletter MD
Newsletter Item  [ back ]
Date: 2006-06-09 14:43:06
Newsletter giugno 2006

Newsletter giugno 2006

a cura del Manager Didattico di Scienze Naturali

Dott.ssa M. Cristina Marras mcmarras@unica.it

Telefono: 070-675 4157 (giovedì e venerdì)



Opportunità nazionali e internazionali


Bando Commissione Europea


Scadenza 30 giugno 2006


La Commissione ha bandito il secondo invito a presentare proposte nell'ambito del programma comunitario concernente la conservazione, la caratterizzazione, la raccolta e l'utilizzazione delle risorse genetiche
in agricoltura. Gli obiettivi principali del programma sono:
- contribuire a realizzare e a migliorare la conservazione, la caratterizzazione, la raccolta e l'utilizzazione delle risorse genetiche in agricoltura nella Comunità;
- integrare e promuovere, a livello comunitario, le iniziative avviate negli Stati membri in materia di conservazione, caratterizzazione, raccolta e utilizzazione delle risorse genetiche in agricoltura;
- facilitare il coordinamento per quanto riguarda gli impegni internazionali sulle risorse genetiche in agricoltura.

Il programma si applica alle risorse genetiche vegetali, microbiche e animali che sono  o che potrebbero essere utilizzate in agricoltura.

http://www.unige.it/ricerca/bandi/UE_Agricoltura.shtml




Cooperazione contro l'inquinamento marino, bando 2006.

Scadenza 30 giugno 2006


La Commissione europea, Direzione generale Ambiente, Unità protezione civile, invita a presentare progetti che potrebbero beneficiare di un sostegno finanziario nell'ambito del quadro comunitario di cooperazione nel settore dell 'inquinamento marino dovuto a cause accidentali o intenzionali. I settori interessati, le condizioni di ammissibilità, i moduli di candidatura, il luogo e i termini per la presentazione delle proposte all’indirizzo:

http://europa.eu.int/comm/environment/funding/intro_en.htm

 

MIUR - Collaborazione scientifico tecnologica Italia Quebec 2007-2009

Scadenza 30 giugno

Le aree di ricerca per le quali potranno essere presentate le proposte sono:-  Advance Materials (incluse Nanotechnologies)-  Biotechnology (incluse Life Sciences)-  Environment and Climate Changes (inclusa Biodiversity)-  ICT-  Aerospace and Aeronautical

I progetti di scambio di ricercatori dovranno essere redatti in lingua inglese su apposito formulario, sottoscritti e presentati da entrambi i coordinatori Italiano e canadese.
La scadenza per la presentazione è fissata per 30 giugno 2006.

Stessa scadenza e stesse aree tematiche per le proposte di  progetti di
grande rilevanza, i più significativi dei quali verranno ammessi in
esclusiva al bando che verrà pubblicato presumibilmente in Autunno.

http://www.miur.it/0003Ricerc/0142Ricerc/0465Docume/5640Progra_cf3.htm





British Council e CRUI per giovani ricercatori

Scadenza 28 luglio 2006


Le tematiche di presentazione dei progetti dei giovani ricercatori, inseriti in  gruppi di ricerca italiani e britannici, sono:

- Food, nutrition and health
- Ecology and Evolutionary Biology
- Medical Imaging
- Nanotechnology

Il finanziamento coprirà esclusivamente le spese di mobilità. Ciascun gruppo di ricerca dovrà nominare un giovane ricercatore che ricoprirà il ruolo di Coordinatore del Progetto e sarà il punto di riferimento per i
futuri contatti con i due Enti. La proposta, su apposito modulo, dovrà essere trasmessa per via telematica al British Council entro e non oltre il 28 luglio 2006.

Gli interessati sono invitati – prima dell’invio dell’email - a presentare copia cartacea della proposta presso gli Uffici del Capo Settore Programmi di Ricerca Internazionali

Università degli Studi di Cagliari
Direzione per le Relazioni e le Attività Internazionali
Palazzo Cugia - Via S. Croce 67  - 09124 Cagliari  - Italia
tel +39 70 675 5388  fax +39 70 675 5380
tcubeddu@amm.unica.it



Collaborazione scientifico universitaria italo-tedesca

Scadenza 29 settembre


Nuovo bando VIGONI di CRUI, l'AIT( Ateneo Italo-Tedesco)  e DAAD (Deutscher Akademischer Austauschdienst) per la collaborazione in campo scientifico fra le università italiane e tedesche.

Si promuovono progetti scientifici comuni a gruppi di ricerca italo-tedeschi che, insieme, presentino domanda nelle rispettive sedi per poter accedere a un finanziamento  per la mobilità di ricercatori e studiosi in attività presso gli atenei italiani e tedeschi.
 
In Italia la domanda può essere presentata da un docente universitario (professore ordinario, associato o ricercatore confermato) il quale sarà garante del progetto stesso. Il progetto può essere biennale e quindi il
finanziamento può essere richiesto anche per l'anno successivo, ferma restando la copertura finanziaria e l'avvenuta rendicontazione delle spese sostenute nel primo anno.

Le domande dovranno essere presentate in lingua italiana su apposito modulo.

http://www.crui.it/link/?ID=349




Pirelli INTERNETional Award - XI edizione

Scadenza 31 dicembre 2006


Gli argomenti scelti per promuovere la diffusione della cultura scientifica e tecnologica sono relativi alla didattica multimediale nei settori: fisica, chimica, matematica, scienze della vita e ICT. La partecipazione è gratuita e il montepremi è di 105.000 euro. Due dei premi sono riservati ad autori italiani. La premiazione è prevista per la primaverà 2007 a Roma. Per ulteriori informazioni e bando completo: www.pirelliaward.com

 

 Links


Erasmus Italia: storie, informazioni e consigli per gli Erasmus (e non solo)

http://erasmuseuropa.blogspot.com/

Villaggio Globale – trimestrale di ecologia

http://www.vglobale.it/index.php?


Richieste e Suggerimenti


Ci sono degli argomenti che vorreste venissero trattati in questa Newsletter? Volete ricevere informazioni su servizi specifici? Fatemelo sapere. Questa è la vostra Newsletter, scegliete voi gli argomenti sui quali ricevere informazioni. Gli argomenti che vi interessano sono sicuramente interessanti anche per i vostri colleghi. Grazie!

Iscrivetevi alla Newsletter di Scienze Naturali www.unica.it/scienzenaturali


Dott.ssa Maria Cristina Marras
Manager Didattico – Scienze Naturali
mcmarras@unica.it
Telefono 070 - 675 7789